Tendenze: La casa degli italiani


Il presidente di Assarredo dopo aver commissionato una ricerca sulle nuove tendenze della casa e dell'abitare è giunto a dichiarare che:“La casa è ritenuto il bene più prezioso per gli ital­iani per­chè rap­p­re­senta la famiglia e il sè”.
La ricerca si è con­cen­trata all'ootenimento di com­pren­dere i trend futuri che influen­z­er­anno gli acquisti per l’arredamento e seg­mentare i con­suma­tori ital­iani, stu­diando cosa spinge loro ad acquistare un certo tipo di arreda­mento piut­tosto che un altro.
E' risultato da questa ricerca, che la maggior parte amano i luoghi atti al riposo e alla con­vivi­al­ità famil­iare e sociale.
Praticamente è risultato essere: la cucina , la camera matrimoniale e il soggiorno i luoghi prediletti.
Ogni casa deve rispecchiare i gusti e le necessità personali di ognuno che ci abita nel suo interno.
Gli intervistati hanno anche indicato di essere sepre vigili sul rappporto prezzo qualità.
In conclusione questa ricerca ha individuato 7 modi di arredare e vivere la propria casa:
– la casa di Ten­denza e la casa Ambi­ente Per­fetto: dove si cura molto i det­tagli e il liv­ello di inves­ti­mento nell’arredamento.
– casa Estet­ica e casa Met­ro­pol­i­tana: arredo pratico e di design.
– casa Bene da Man­tenere: la casa interpretata come soluzione definitiva con arredi di marca dove la cucina riveste il fulcro della casa.
– casa Prat­ica: stile clas­sico, con­fortev­ole e comoda, acquisti preva­len­te­mente in negozi di fidu­cia.
– casa Immo­bile: soluzioni d'arredo non prioritari tar­get anziano e a basso reddito).

Commenti

Post più popolari