Approvato bonus ristrutturazioni anche per gli arredamenti

Come vi avevamo informato settimana scorsa,  siamo lieti ora di comunicarvi l'approvazione del bonus delle ristrutturazioni comprendente anche gli arredi.

Quindi è stato dato il via da parte del Consiglio dei Ministri al D. L. che proroga il bonus fiscale per le ristrutturazioni edilizie in misura del 50% sino al 31 dicembre 2013, estendendo l'agevolazione anche agli arredamenti.
Quindi il lavoro svolto da Federmobili Confcommercio Imprese Italia e FederlegnoArredo ha dato i suoi buoni frutti, che insieme alle altre più importanti associazioni di categoria della filiera, hanno chiesto con forza questo tipo di intervento a sostegno del settore dell'arredamento oltre a quello della casa in generale.
La proposta, si è fondata sulla consapevolezza dell'importanza del comparto dell'edilizia nel poter far riprendere l'economia nazionale e senza dimenticare l'impulso che può dare anche il comparto dell'arredamento con l'estensione delle detrazioni anche al comparto del mobile.
"L’inclusione degli arredi - come dichiarato dal presidente di Federmobili Mauro Tambelli - contribuisce infatti a rilanciare in modo significativo i consumi in un settore prioritario del Made in Italy la cui domanda interna è in crisi ormai da oltre 15 anni ed ha subito un drammatico crollo a seguito della recessione economica. Per di più, aumenta l’efficacia stessa del provvedimento sul settore edile, offrendo uno stimolo effettivo, e non presunto, ad avviare le pratiche anche per piccole ristrutturazioni".
Fonte: Federmobili.it

Commenti

Post più popolari