Rassegna dal Salone del Mobile 2014


Ebbene si come vi avevamo anticipato settimana scorsa, siamo stati nella giornata di giovedì alla fiera di Rho Milano, per "toccare con mano" l'aria che si respirava negli stand della fiera più internazionale che ci sia nel comparto dell'arredamento.

Ora entriamo nel dettaglio di cosa si è visto e si è detto, innanzitutto dobbiamo con molto piacere indicare che questa 53esima edizione ha fatto registrare dall' 8 al 13 aprile un record di visitatori, pensate sono state accreditate ben 357.212 persone con un incremento di 33.119 persone rispetto al 2013, di cui 311.781 operatori del settore provenienti da 160 paesi.

E quest'anno con l'onore di avere avuto anche il premier Matteo Renzi a far visita alla manifestazione.


Comunque sia, veniamo a noi, alla fiera che quest'anno comprendeva oltre al Salone Internazionale del Mobile anche Eurocucina, Salone del complemento d'arredo e Bagno ed infine l'area FTK, abbiamo potuto vedere le grandi novità in ambito cucina con le nuove proposte presentate per il periodo 2014 2015 e che a breve andremo ad ampliare nel catalogo del nostro sito www.cmbmobili.it

Novità riguardanti principalmente il comparto moderno con le nuove collezioni abitabili di cucina e living con la prevalenza dei nuovi colori e materiali laminati melaminici dal grande effetto legno.

Non sono mancate nell'area espositiva FTK le grandi aziende di elettrodomestici con le loro novità per i prossimi mesi.

Tutte le aziende erano presenti e anche quelle straniere pronte a competere col design made in Italy.

Non potevamo non guardare all'arredo classico d'arte con le sue innumerevoli creazioni di qualità eccelsa.

Presenti tutte le maggiori aziende di fama nazionale ed internazionale per tutti i comparti della fiera.

Quest'anno abbiamo constatato la maggiore penetrazione di aziende leader di provenienza straniera individuabili nelle nazioni quali: germania, francia e spagna.

Sempre presente e numerosa la partecipazione di visitatori stranieri provenienti dal nord / est europa, medio oriente, e asia.

In conclusione che dire, grandi aziende, grande offerta moderna dalla cucina alla zona letto senza dimenticare il living , onnipresente la presenza dei comparti l'eccedenza per i mobili d'arte di altissima qualità artistica artigianale ma con anche nuove realtà aziendali che si affacciano da poco nell'esposizione alla fiera con provenienze dal vecchio macef con proposte originali e rinventate del vivere la casa con originalità.

Non possiamo che sperarvi curiosi e interessati al mondo casa e rinvitarvi al salone del mobile dell'anno prossimo che siterrà dal 14 al 19 aprile 2015.

Commenti

Post più popolari