Crisi Economica l'indagine sui consumi delle famiglie italiane

Purtroppo, la crisi economica di questi ultimi anni coinvolge più o meno tutti noi.
Molte famiglie italiane, per far fronte a tutto ciò non ha potuto fare altro che modificare profondamente il proprio modo di fare spesa.
Secondo il rapporto "La spending review dei consumatori italiani", del Cermes Università Bocconi, nel periodo 2011 , 2012 e 2013 gli italiani hanno  ridotto i consumi per ben 5, 32 miliardi di €.
Le categorie merceologiche che hanno subito e stanno subendo ancora gli effetti dei tagli alla spesa dei consumatori è l'abbigliamento con il 60 % di vendite in meno seguito da viaggi e vacanze con il 53% e al terzo posto l'arredamento con il 42% poi segue: bellezza , fitness , hobby, sport e tempo libero con il 40% di acquisti in meno da parte delle famiglie italiane.
Tutto ciò anche per noi è evidenziato dalle difficoltà quotidiane nel lavoro di promozione e diffusione dei nostri prodotti.
Pertanto, questa riduzione di spesa da come risultato la tanto decantata deflazione che è stata annunciata dall'ISTAT proprio nel mese di settembre 2014 e che inevitabilmente si accompagna alla riduzione del PIL nazionale.

Commenti

Post più popolari